“CreArea” Attività rivolta ai giovani e adolescenti allo “SPAZIO GIOVANI C.U.R.E.”

2    ATTIVITÀ RIVOLTA AI GIOVANI ED AGLI ADOLESCENTI
    PRESSO IL CENTRO GIOVANI “SPAZIO GIOVANI C.U.R.E.”

 In collaborazione con molteplici  associazioni, istituzioni e gruppi di volontari, primi tra tutti il Comitato dei Genitori dell’I.C. Le Cure con cui abbiamo già collaborato più  volte nel corso degli ultimi anni, organizzando eventi che hanno riscosso un successo insperato, HOLI onlus presenta il progetto organico,  comprendente attività  socio-  educative, musicali, artistiche e di inclusione sociale che ha vinto il bando del Comune di Firenze Quartiere 2.
Questo progetto si colloca in un’ottica pedagogica di inclusione, indirizzata soprattutto alla fascia di età 14-18, utilizzando canali, strumenti e linguaggi molteplici, così da  rispondere alle diverse esigenze del territorio. Tutte le associazioni coinvolte sono presenti nel territorio, e molte di queste sono particolarmente attive nel Quartiere 2. Le  finalità e  gli obiettivi della relazione progettuale derivano direttamente dall’analisi che l’associazione ha effettuato sulle necessità e sui bisogni dell’utenza giovanile. Il progetto si pone come un ampliamento ed una conferma delle scelte educative di fondo dell’associazione, attraverso una sistematica valorizzazione delle risorse interne qualificate e l’apertura a soggetti esterni impegnati con successo, passione e documentata professionalità nell’azione sociale e formativa.

Tutte le attività elencate in seguito sono da interpretare come strumenti di questa finalità, alla quale il progetto offre come contributo peculiare il raggiungimento dello specifico obiettivo: combattere i fenomeni di disagio, garantendo invece situazioni di agio significative, stabili e sistematiche. A tal fine le attività sono al tempo stesso contenuto e strumento per l’evoluzione della persona attraverso molteplici canali, a seconda delle inclinazioni, attitudini e interessi mostrati.

un sentito ringraziamento a tutti coloro che hanno aderito con entusiasmo al progetto e in particolare a Betty Soldi e Marcello Miglietta che hanno realizzato gratuitamente il logo e la veste grafica del volantino.

un ringraziamento speciale alle vere menti dell’operazione che sono Serena Berti e Paola Baldoni, senza le quali realizzare  tutto questo sarebbe stato impossibile.

 

Scarica il volantino del programma .